Quaderni

i Quaderni 5, 2018

Gianni Ferracuti
Scripta volant: identità personale, identità culturale ed equivoco tradizionalista

Sommario

  • Presentazione
  • Identità personale, identità culturale ed equivoco tradizionalista

Introduzione

  • Il personalismo come processo di formazione della società
  • L’aspetto «comune» del bene comune
  • Novecentismo: apologia di un secolo odiato
  • Il cappello del rabbino (Sul principio di identità e non contraddizione applicato alla sociologia)
  • Postilla sulla contraddizione tra destra politica e cultura tradizionale in Italia
  • Evola e Guénon, ovvero non tutti i tradizionalismi sono uguali (e questo è un problema per i tradizionalisti)

Scripta volant

  • Come riappropriarsi della politica
  • L’evoluzione del capitalismo reale
  • Le istituzioni tradizionali tra valori civili e religiosi
  • L’ideologia del riflusso
  • La mistica del luogo comune (Riflessioni sul saggio di Zeev Sternhell «Né destra né sinistra»)
  • Per un’ecologia della persona
  • Cristianesimo politico
  • Est-Ovest, Nord-Sud: gli squilibri tra primo e terzo mondo, negazione della pace
  • La tradizione storica
  • Morte e rinascita delle autonomie
  • Il «mistero» del potere
  • La lotta politica
  • Tradizione, destra, sinistra: il caso del carlismo spagnolo
  • Europa invertebrata?
  • Il pensiero di Giambattista Vico tra scienza nuova e sapienza antica
  • Ezra Pound, il fascista
  • Unamuno, il ribelle
  • Profilo di Ortega 

Acquistalo sul bookshop dell’autore

 

i Quaderni 4, 2017

Gioconda Belli: Donna in prima linea: Piccola antologia poeticaSaggio introduttivo e traduzione italiana a cura di Claudio Prencis

  • Claudio Prencis: La donna in prima linea: l’opera letteraria di Gioconda Belli
  • La narrativa
  • La poesia
  • Gioconda Belli, una donna tra le donne: intervista a cura di Claudio Prencis
  • Gioconda Belli: Antologia poetica

Scarica il pdf gratuito

 

i Quaderni 3, 2017

Filtered Glimpses of a War Remembered: Intercultural Studies on the Memory of the Great War, a cura di Mario Faraone

  • Mario Faraone: Filtered Glimpses of a War Remembered: Intercultural Studies on the Memory of the Great War Introduction
  • Austin Riede: Community, Masculinity, and National Identity in Lewis Grassic Gibbon’s Sun-set Song
  • Mario Faraone: “I Suppose Everything’ll Go On Much The Same”: Christopher Isherwood, la ricerca del padre e la memoria della Grande Guerra
  • Carina Ionela Brânzila: Stories and Story-Telling in the First World War
  • Olga Mäeots: The Harvest of Bloody Seeds: Russian Pedagogues Against War Propaganda
  • Rosanna Pozzi: La strumentalizzazione propagandistica della figura femminile in alcuni giornali di trincea
  • Caterina Martino: La Grande Guerra delle immagini. Fotografie choc e immunizzazione dell’orrore
  • Serena Quagliaroli: Un’arte per la memoria: monumenti piacentini ai caduti della Grande Guerra
  • Gorica Majstorović: The Politics of World War I Commemoration and Biljana Srbljanović’s Mali Mi Je Ovaj Grob
  • Mario Faraone: “Al è un suicidi, siôr comandant!”: i fucilati di Cercivento in “Chê âte guere… la guere da int”, testo teatrale di Celestino Vezzi e Bruno Craighero
  • “Chê âte guere… la guere da int”, testo teatrale di Celestino Vezzi e Bruno Craighero

Scarica il pdf gratuito

 

i Quaderni 2, 2017

Gianni Ferracuti, Il flamenco e l’identità culturale andalusa:
Blas Infante, Federico García Lorca, Manuel de Falla, Ramón Gómez de la Serna, il Concurso de cante jondo di Granada (1922)

  • Il flamenco e l’identità andalusa
  • Deblica barea: la tradizione segreta del flamenco
  • Un po’ serpente e un po’ gatta in amore: flamenco e antiflamenchismo nella stampa di fine Ottocento
  • Il Concurso de cante jondo di Granada (1922)
  • Una teoria sul gioco del duende
  • Testi di Serafín Estébanez Calderón, Blas Infante, Manuel de Falla, Federico García Lorca, Ramón Gómez de la Serna

Acquistalo nel bookshop dell’autore

 

i Quaderni 1, 2017

Gianni Ferracuti
L’origine e le differenze:
L’idea di realtà in Xavier Zubiri e la prospettiva interculturale

Sommario

  • Dio e le religioni: sul problema filosofico della storia delle religioni in Zubiri
  • L’Arkhé e il suo divenire. Prima parte: La struttura dinamica della realtà
  • L’Arkhé e il suo divenire. Seconda parte: L’Arkhé ovvero la Physis

Richiedilo sul bookshop dell’autore

 

Mediterránea: antologia di articoli

  • Giovanna Digovic: L’uso della simbologia, dei segni e degli archetipi in Gaudí.
  • Ilenia Martin: I romanzi polizieschi di Alicia Giménez-Bartlett
  • Ilenia Martin: Los pájaros de Bangkok di Manuel Vázquez Montalbán
  • Gianni Ferracuti: Le due memorie, Montalbán e Cercas
  • Elisabetta Balzan: I paradisi artificiali: L’hashish e l’oppio visti da Baudelaire.
  • Ivan Buukliev: Dora Gabé
  • Antonio Casamento: Paria e desterrados nella selva di Quiroga.
  • Laura Gandolfi: Elementos fantásticos como subversión del orden convencional en Claribel Alegría
  • Jasmin Džindo: Formazione delle parole:grammatica generativa di Sergio Scalise

Scarica il pdf gratuito

 

Mediterranea 3, 2008

  • Nicoletta Lizzi: Per una poetica senza purezza: Poesia e prosa in Ernesto Guevara
  • Cecilia Nicolai:Ernesto Cardenal, poeta, monaco, rivoluzionario

Scarica il pdf gratuito

 

Mediterránea 4, 2008

  • Marco Pauletto: La psicanalisi cervantina, Ovvero come lautore e l‟eroe entrarono in analisi
  • Paolo Quaia: Letteratura e filosofia in Unamuno
  • Sara Farenzena: Il fantastico gagliego nei racconti di José María Castroviejoù
  • Mia Ralza: Il realismo magico di Isabel Allende

Scarica il pdf gratuito

 

Gianni Ferracuti: Modernismo: teoria e forme dell’arte nuova, Meriterránea 8, 2010

Sommario

  • Quadro storico, p. 9
  • La rivalutazione dell’immaginazione e del sentimento nel romanticismo, p. 27
  • La riflessione sul realismo, p. 36
  • Nascita dell’arte nuova, p. 50
  • Realismo e simbolismo, p. 64
  • La cosiddetta generazione del 98 e il modernismo, p. 87
  • Miguel de Unamuno, p. 108
  • Il Novecentismo, p. 26
  • L’immagine disumanizzata, p. 151

Disponibile nel Bookshop

 

Gianni Ferracuti: Cansóse el cura de ver más libros… Identità nascoste e negate nella letteratura spagnola dei secoli d’oro, Meriterránea 10, 2011

  • Un autore unico per la Celestina, pp. 7-26
  • Raccontare la modernità: la resistenza intellettuale dei conversi spagnoli  e l’invenzione del romanzo, pp. 27-49
  • Don Chisciotte e l’islam, pp. 50-74
  • Quattro idee sul barocco, pp. 75-89
  • L’«Abencerraje» e il pirata inutile: come sopravvivere in un mondo barocco e gettare le basi della rivoluzione francese, pp. 90-98
  • La famosa comedia del Nuevo Mundo descubierto por Cristóbal Colón: una interpretazione critica di Lope de Vega, pp. 99-107
  • Invito a cena col morto: Don Giovanni Tenorio tra macabro e comico, pp. 108-125

Disponibile nel Bookshop

 

Mediterránea 11, 2011

  • Gianni Ferracuti: “La emoción interior y el gesto misterioso”:i racconti galanti di  Valle-Inclán
  • Sara Moretton: Antígona de María Zambrano
  • Ksenija Radovic: Vida, muerte y pasión del corazón en El rastro de Margo Glantz

Scarica il pdf gratuito

 

Mediterránea 12, 2011

  • Giulio Ferracuti: Islam: elezioni e democrazia
  • Angela Dolcetti: Letteratura poliziesca in Catalogna. Alicia Giménez-Bartlett e Pablo Tusset
  • Laura Facchinetti: María Zambrano, filósofa del sentir

Scarica il pdf gratuito

 

Gianni Ferracuti: Traversando i deserti d’Occidente: Ortega y Gasset e la morte della filosofia, Meriterránea, 13, 2012

Sommario

  • Ortega, la fenomenologia e il gran sole del Mediterraneo, p. 9
  • Etnia, nazione e democrazia in Ortega, p. 45
  • Ortega e la fine della filosofia, p. 69
  • Dietro lo specchio di Dioniso: il superamento della fenomenologia in Ortega e Zubiri, p. 109
  • La vita umana come realtà dinamica in Ortega y Gasset, p. 133
  • La trascendenza “nel” reale nel pensiero di Ortega y Gasset, p. 143

Disponibile nel Bookshop

 

Gianni Ferracuti: L’amor scortese: fanatismo, pulizia etnica, trasgressione nell’epoca dei re cosiddetti cattolici,
Meriterránea 14, 2013 (seconda edizione)

Sommario

  • Elementare descrizione del quadro storico: Al-Andalus. La reconquista. La società disuguale. I re cattolici. L’impero asburgico.
  • La singolare modernità dei re cattolici: I re cattolici e l’unità. La purezza del sangue. La distribuzione del potere. Il tema dell’onore. Gli intellettuali e l’opposizione.
  • Donna, madonna, maladonna: Limiti dell’autorappresentazione letteraria del medioevo. Il fascino ambiguo della cavalleria. Normalizzazione della cavalleria in Spagna. L’amore non cortese. La situazione in Spagna.
  • Frammenti di normalità nella poesia popolare: L’importanza della poesia popolare. Un esempio di ispirazione provenzale. La personalità autonoma della donna. La donna assume l’iniziativa. La bella mal maritata. Il tema della sessualità. Il tema dell’incontro. La donna vendicatrice. Il programma dell’incontro. Qualche scena erotica. Sull’età dell’amore, e altri temi per associazione di idee. La deriva verso l’osceno. Pellegrinaggi e dintorni.
  • Misogini, marrani e cavalieri andati: la dissoluzione dell’amor cortese: Misoginia e cortesia nel Quattrocento. Le radici del razzismo. La satira contro il cavaliere.
  • La Celestina o l’essenza nichilista della modernità: L’autore e l’opera. Alcune interpretazioni. Un’idea del nichilismo. Un’idea del realismo. Il tema della magia. La satira dell’amante cortese. Il ritratto di Celestina. La truffa e la retorica. Il tema dell’amore. Il dramma.
  • Lozana, Areúsa Andalusa: Un testo imbarazzante. L’erotico e l’osceno. Il tema della sessualità.
  • Bibliografia

Disponibile nel Bookshop

 

Gianni Ferracuti: José Ortega y Gasset: esperienza religiosa e crisi della modernità, Meriterránea 15, 2013

  • Introduzione: Ortega nella circostanza europea.
  • Gli esordi: 1. Amore intellettuale. 2. Dalla circostanza al mondo. 3. Nuova teoria del concetto. 4. Intorno alle “Meditaciones”.
  • Verità e storia: 5. Alla scoperta del tema della vita. 6. Razionalismo e relativismo. 7. La prospettiva come carattere ontologico. 8. Vita e razionalismo.
  • La vita come realtà radicale: 9. La realtà radicale. 10. il metodo teorico. 11. Il dubbio sistematico. 12. La svolta.
  • L’uomo, animale innaturale: 13. La struttura della persona. 14. Meditazione e creatività. 15. La libertà inevitabile.
  • Vocazione e esperienza del sacro: 16. Il fare metafisico. 17. Metafisica della vocazione.
  • Tradizione, storia, ragione storica: 18. Vocazione e metafisica della storia. 19. Scienza e realtà storiche. 20. La struttura teandrica della storia. 21. Idee e credenze.
  • Persone e società: 22. Società personalista e comunitaria. 23. La nuova idea dell’aristocrazia. 24. Omogeneizzazione delle culture e perdita di identità. 25. La ribellione delle masse. 26. I fatti sociali.
  • Il paradigma della storia: 27. Roma come paradigma. 28. Un’interpretazione della storia universale. 29 Rex e imperator. 30. Legittimità e illegittimità. 31. La modernità romana. 32. Oltre la modernità. 33. Il diritto.
  • Il libro che Ortega non ha scritto: 34. La sapienza arcaica. 35. Dioniso. 36. L’origine della filosofia. 37. Essere e realtà
  • L’illusione logica: 38. La verità, un concetto ambiguo. 39. La ragione come fantasia. 40. Il dito che indica la luna…
  • Uno schema della crisi: 41. La crisi del mondo mediterraneo. 42. L’uomo solo con Dio. 43. La svolta moderna.
  • L’assente: 44. L’essere insufficiente. 45. La fenomenologia. 46. L’assente.
  • Bibliografia

Disponibile nel Bookshop

 

Mediterránea 16, 2013

  • Shaykh Abdalqadir as-Sufi: La Via di Muhammad

Scarica il pdf gratuito

 

Gianni Ferracuti: L’invenzione del Novecento: intorno alle “Meditazioni sul Chisciotte” di Ortega y Gasset,
Mediterránea 17, 2013

  • Le fonti di Ortega
  • La realtà come radice
  • Realtà e sistema
  • L’arte alla conquista del mistero
  • Verso una filosofia delle cose: la salvezza e il verosimile
  • Realtà o vita
  • L’io operante
  • Percezione e sensazione
  • Percezione, sensazione e verità
  • Meditazioni sul Chisciotte
  • La circostanza
  • Il punto di vista trascendentale
  • Percezione e disvelamento
  • Una riforma del realismo
  • Metafisica della vita umana: verso l’abbandono del tema dell’essere
  • La riflessione sul tema della vita, tra il 1916 e il 1924
  • Nota bibliografica

Disponibile nel Bookshop

 

Gianni Ferracuti:
Difesa del nichilismo: Ventura e sventura dell’uomo-massa nella società contemporanea (Mediterránea, 18, 2013)

  • Difesa del nichilismo: uno sguardo interculturale sulla «ribellione delle masse»
  • Conditio humana: gli individui, le storie, gli dèi in María Zambrano
  • Una diagnosi del nichilismo: Naturaleza, Historia, Dios di Xavier Zubiri
    Sulla nascita, la morte e l’enigma della vita (X. Zubiri)

Richiedilo nel bookshop dell’autore

 

Mediterránea 19, 2013

  • Ramón Del Valle-Inclán: Bagliori di bohème (Luces de bohemia), a cura di Adriana Lombardi

Scarica il pdf gratuito

 

Mediterránea 20, 2013

  • Irma Hibert: La búsqueda de identidad en las obras de Antonio Múñoz Molina

Scarica il pdf gratuito

 

Mediterránea 21, 2013

  • Mirza Mejdanija: Italo Svevo, dal Naturalismo all’invito al raccoglimento

Scarica il pdf gratuito

 

Gianni Ferracuti: Profilo storico della letteratura spagnola,
Mediterránea, 22, 2103

 

Disponibile a breve nel bookshop

 

Gianni Ferracuti: Julius Evola,
Meriterránea, 23 2015

  • Introduzione
  • Il sistema idealistico
  • Gli sviluppi dell’idealismo assoluto: il gruppo di Ur
  • L’approdo alla Tradizione
  • Metafisica e Tradizione
  • Il problema esistenziale
  • Conclusione 

Disponibile nel Bookshop

 

Mediterránea 24, 2014

  • Mirza Mejdanija: Italo Svevo, od naturalizma do poziva na sabranost

Scarica il pdf gratuito

 

Gianni Ferracuti: Iacobus, storie e leggende del Camino de Santiago, Mediterránea, 25, 2015

  • Quadro storico
  • La predicazione di Giacomo in Spagna
  • Priscilliano
  • La scoperta della tomba
  • Il contesto politico
  • Il contesto religioso e culturale
  • Il Codex calixtinus: Gelmírez e il grande gioco di Compostela
  • Codex calixtinus: la verità ufficiale
  • Carlomagno e Santiago
  • Il Liber peregrinationis
  • Santiago Matamoros
  • Bibliografia – Testi citati

Disponibile nel bookshop

 

Gianni Ferracuti: Il negativo della modernità: Julius Evola visto da sinistra o l’invenzione del tradizionalismo, Meriterránea 26, 2015

  • Modernità di Evola, pp. 7-64
  • Oltre Evola, oltre Guénon. Metafisica e ontologia, pp. 65-77
  • Cavalcare la tigre: la tradizione nell’epoca del nichilismo, pp. 78-83
  • L’Operaio di Ernst Jünger, pp. 84-88
  • Archi e anarchi. Appunti su Ernst Jünger, pp. 89-111
  • Il guerriero stanco: l’anarca di Jünger e l’anarchia senza rivoluzione, pp. 112-117
  • Evola, Jünger e il realismo sociale, pp. 118-135
  • L’invenzione del tradizionalismo, pp. 136-155
  • Studi Interculturali: Manifesto editoriale, pp. 156-163

Disponibile nel Bookshop

 

Gianni Ferracuti: In vino veritas… Dionisismo, crisi dell’Occidente e morte della filosofia in Ortega y Gasset, Meriterránea, 27, 2016

  • Introduzione, 9
  • Il pensiero e il mondo, 13
  • La tecnica, 21
  • Idee e credenze, 29
  • La crisi del pensiero, 45
  • Sull’origine della filosofia, 53
  • Critica dell’ontologia tradizionale, 97
  • Quale metafisica, dunque?, 117
  • Dioniso, 139
  • Conclusione, 151

Disponibile nel bookshop

 

Gianni Ferracuti: Arkhé: Lo Sciamano e il Pensatore – e altri scritti coevi, Mediterránea 28, 2016

  • Arkhé: lo Sciamano e il Pensatore (1988)
  • Il nuovo orizzonte dell’ontologia contemporanea (1985)
  • La porta del dharma (1988)
  • Morgana o il giardino delle delizie (1988)
  • La metafisica dello sciamano (1989)

Disponibile nel bookshop

 

Gianni Ferracuti:
Don Chisciotte e l’islam
seguito da al-Ándalus, Hispania, Sefarad: la Spagna delle tre culture (Mediterránea, 29, 2016)